Trasferirsi in Bulgaria sta diventando una scelta sempre più comune. Da quando la Bulgaria è entrata nell’UE, questo meraviglioso paese slavo è diventato una scelta in voga per gli espatriarti da tutto il mondo. Ci sono comunque alcuni problemi da considerare prima di partire, inclusi i “piccoli” problemi di lingua e di abitazione.
Qui ti forniamo una panoramica sulla Bulgaria con tutte le informazioni essenziali che devi sapere.

Trasferirsi in Bulgaria : la Bulgaria

La Bulgaria ha attratto molti espatriati negli ultimi anni, grazie al suo basso costo della vita, ai suoi paesaggi magnifici e alle opportunità economiche.
La Bulgaria è un ex paese del blocco sovietico, fa parte dell’UE dal 2007 ed ha un’economia sviluppata che si concentra soprattutto nel settore privato. Il turismo, il settore minerario e quello energetico sono alcune delle industrie e dei settori lavorativi più importanti all’interno del paese.
La Bulgaria, tuttavia, non fa parte dell’Eurozona, avendo mantenuto la sua moneta: il lev bulgaro (BGN). Potresti comunque trovare i prezzi in Euro, per rendere comodo il confronto per i turisti europei, visto che il Lev è l’unica moneta ufficiale della nazione.

Trasferirsi in Bulgaria : il Visto

Il visto bulgaro coincide con quello dell’UE, dato che il paese è entrato nell’Unione Europea nel 2007. Pertanto, i cittadini di stati membri dell’UE e di altri paesi specifici non hanno bisogno di visto per entrare nel paese, per visite brevi.
Se invece intendi prolungare la tua permanenza per più di tre mesi, dovrai fare richiesta per un permesso di soggiorno. Devi anche notificare la tua presenza alla polizia.

Trasferirsi in Bulgaria : la Lingua

La lingua principale della Bulgaria è il bulgaro. A differenza di molti altri paesi europei, è molto difficile lavorare e integrarsi se non conosci la lingua.
Il bulgaro è una lingua slava del sud, molto simile al macedone. Usa l’alfabeto cirillico, che è anche usato in Serbia e in Russia. Non è una lingua molto facile da imparare, ma conoscere bene l’alfabeto all’inizio può aiutare.
Se non si impara il bulgaro, sarà difficile comunicare o comprendere i documenti ufficiali o i cartelli. La zona della capitale, Sofia, è quella con il più grande numero di persone che parlano inglese, ma anche in questa città è altamente preferibile parlare bulgaro.
Gli anziani parleranno anche russo, visto che era insegnato nelle scuole fino al 1989. I più giovani ora imparano o l’inglese o il tedesco, rendendo più facile conversare col resto d’Europa.
A parte la comunicazione verbale e scritta, c’è un altro trucco per comunicare, che è importante menzionare. In Bulgaria, annuire e scuotere la testa hanno un significato inverso. Annuire spostando la testa dall’alto in basso significa “no”, mentre scuotere la testa significa “sì”. Tuttavia, i bulgari moderni comprendono che sia una differenza particolare rispetto al resto d’Europa; potrebbero quindi utilizzare i movimenti della testa più comuni, se conversano con un turista. Pertanto, assicurati di capire davvero bene cosa dice un bulgaro quando annuisce o scuote la testa!

Trasferirsi in Bulgaria : i trasporti

Se scegli di guidare in Bulgaria, puoi usare la tua patente internazionale fino a un anno. Tuttavia, dopo 12 mesi dovrai fare domanda per una patente di guida bulgara. La soglia di tolleranza dell’alcool alla guida in Bulgaria è zero; bisogna astenersi completamente dalle bevande alcoliche se si deve guidare subito dopo!
La qualità delle strade può essere molto variabile in Bulgaria, con alcune strade ben mantenute ma altre in pessimo stato di manutenzione. È piuttosto comune l’assenza di segnaletica orizzontale. I bulgari guidano sul lato destro, ma tendono a essere leggermente spericolati con le alte velocità e repentini cambi di corsia senza segnalarlo.
Nelle aree rurali, aspettati di vedere animali per strada, inclusi cavalli e carretti che viaggiano accanto alle auto.
Poiché guidare in Bulgaria può sembrare un po’ diverso dal solito, molti scelgono di usare i mezzi pubblici. Ci sono sia bus che treni; treni con carrozze più strette e una minore capacità si possono trovare in località più piccole.
I treni possono essere spesso pieni, quindi viaggiare in bus è spesso preferibile. Gli operatori privati che gestiscono questi bus assicurano spazio e forniscono un’esperienza di viaggio confortevole.

Trasferirsi in Bulgaria : Sanità

La copertura sanitaria in Bulgaria varia molto se si vive in una zona urbana o rurale. Chi vive in città trova ospedali moderni, puliti e ben equipaggiati, che hanno una buona offerta di dottori e infermieri altamente preparati. La Bulgaria spende circa il 4,2% del suo PIL nella sanità e ha 1,8 dottori ogni 1000 abitanti, un rapporto migliore rispetto a quello di molti altri stati europei.
Tuttavia, la situazione nelle aree rurali è molto diversa: un viaggio verso l’ospedale può essere spesso molto lungo. All’arrivo, gli edifici vecchi e con carenza di personale ricordano più gli ospedali del blocco sovietico che una moderna clinica europea.
L’industria della sanità privata è al contempo una scintillante realtà: ha prezzi competitivi e offre trattamenti eccellenti in un ambiente confortevole. Il settore della sanità privata bulgara è così ottimo che spesso attrae pazienti dall’estero. Questi viaggiano spesso per accedere a trattamenti di alta qualità a prezzi bassi.
La sanità pubblica è finanziata con una contribuzione uguale a circa l’8% del salario. Tuttavia, il costo della sanità privata è così bassa che molti espatriati spesso optano per un’assicurazione

Trasferirsi in Bulgaria : il Trasloco

Trasferirsi in Bulgaria, un paese situato nel sud-est d’Europa, può richiedere tempi più lunghi rispetto ad aree occidentali del continente. Con una compagnia di trasporti internazionale potrai gestire tutta la burocrazia e ricevere consigli affidabili. Ciò sarà ancora più utile nel caso della Bulgaria, a causa della sua posizione lontana e della sua condizione di paese dell’ex blocco sovietico.
Avrai solo tre mesi per portare i beni della tua casa dopo la data di residenza in Bulgaria, perciò è importante non perdere tempo nella pianificazione. Le regole del paese sono circa le stesse di quelle di tutti gli altri; oggetti come droghe, pornografia e fuochi d’artificio sono proibiti. Altri oggetti che danneggiano lo strato di ozono sono specificamente esclusi.

Sia che tu scelga le nostre soluzioni “Load & Go” o “EasyMoves“, European Moving ti aiuterà a traslocare. Saremo in grado di fornirti consigli su una vasta serie di problemi di trasloco che potresti non aver mai incontrato prima.