Stai pensando di vivere nella terra del cioccolato e dei waffle? Sarai probabilmente smanioso di sapere tutto su come trasferirti in Belgio.
Nazione piccola ma potente, il Belgio è situato nel cuore dell’UE. Offre sia stabilità economica che un paesaggio affascinante. Benché sia molto facile da raggiungere, trasferirsi in una nuova casa prende tempo e preparazione; potresti trovare molti aiuti visitando la nostra guida per i traslochi. Nel frattempo, speriamo che possa essere utile leggere questa panoramica di cosa comporta trasferirsi in Belgio.

Trasferirsi in Belgio : Il Belgio

Il Belgio è un piccolo paese, ma è uno dei più densamente popolati d’Europa. Ha una lunga storia di accoglienza per gli immigrati; circa 10 milioni di persone vivono oggi in Belgio, con città popolari in cui potersi insediare, come Bruxelles, Bruges e Anversa.

Il costo della vita in Belgio è relativamente alto, rispetto al resto d’Europa. Tuttavia, il paese è molto forte economicamente; vi si trova un ricco affresco di cultura, storia e tradizione. Gli standard di vita sono eccellenti, con trasporti efficienti verso le restanti parti d’Europa.

Il clima in Belgio è temperato, con inverni tipicamente miti ed estati relativamente fresche. Le piogge sono frequenti durante tutto l’anno.

Trasferirsi in Belgio : La lingua

In quanto piccola nazione al confine con la grande Francia, si potrebbe pensare che il francese sia l’unica lingua che serva per visitare il Belgio. Parlare francese può servire, ma non è necessariamente così, dipende da dove vivi.

Nel sud del paese, nell’area nota come Vallonia, il francese è certamente la lingua più comune. Ma il Belgio è ufficialmente un paese bilingue: il francese è solo una delle due lingue belghe.

L’altra lingua, il fiammingo, deriva dalle regioni delle Fiandre, nel nord del paese. Il fiammingo è un dialetto dell’olandese, molto diverso dal francese. Ci sono alcune differenze regionali, ma se sei in grado di parlare l’olandese, non troverai difficile parlare fiammingo. Ti puoi fare un’idea se pensi alle somiglianze esistenti tra l’italiano e alcuni dialetti regionali!

A seconda di dove vivi, troverai i documenti ufficiali scritti in fiammingo o in francese. A Bruxelles si parla principalmente il francese, ma siccome si trova all’interno delle Fiandre, tutti i documenti ufficiali sono in fiammingo. Pertanto, se conosci entrambe le lingue avrai un grande vantaggio!

Come molti altri stati occidentali in Europa, molte persone parlano inglese, in particolare nelle città. Tuttavia, nelle zone più remote o con persone più anziane, potresti trovare un po’ più difficoltoso intrattenere una conversazione in inglese. Molte persone che parlano fiammingo riusciranno anche a parlare il francese, ma preferiranno spesso conversare in inglese.

Trasferirsi in Belgio : il Visto

I cittadini di altri paesi dell’UE possono entrare in Belgio senza alcun visto. Non ci sono limiti circa il tempo di permanenza nel paese ma bisognerà avere un permesso di residenza se si decide di rimanere per più di tre mesi.
Il Belgio è un paese dell’area Schengen, che permette la libertà di movimento verso qualsiasi altra nazione Schengen senza ulteriori permessi di visto.
I turisti provenienti da fuori l’Unione Europea possono entrare nel paese per un periodo limitato se si trovano in un elenco di stati come gli USA, il Canada e l’Australia. I turisti che stanno pianificando una permanenza più lunga o che vengono da altri paesi avranno bisogno di un visto Schengen.
Troverai link essenziali per gli espatriati in Belgio sul sito del tuo governo.

Trasferirsi in Belgio : la Sanità

La sanità pubblica in Belgio è assolutamente esemplare, se ne può usufruire tramite coperture sia private che pubbliche. Se lavori in Belgio, una volta aver registrato l’assicurazione sanitaria, il tuo datore di lavoro dedurrà dal tuo salario quanto dovuto per coprire i tuoi contributi. Ogni individuo deve pagare il 7,35% per finanziare la sanità pubblica, ma parte di questa percentuale è pagata dal datore di lavoro. I lavoratori autonomi devono pagare interamente il 7,35%.

La sanità pubblica belga cura sia i lavoratori autonomi che i dipendenti; quando hai bisogno di cure, puoi scegliere il servizio che preferisci. I pazienti devono normalmente pagare subito i costi, per chiedere un rimborso in seguito. È comune che i residenti in Belgio abbiano un’assicurazione sanitaria privata, per completare la copertura statale.

Per chiamare un’ambulanza in Belgio, devi digitare 100, che è anche il numero per i vigili del fuoco. La polizia può essere chiamata per le emergenze al numero 101.

Trasferirsi in Belgio : i Trasporti

Se stai pensando di viaggiare in Belgio con l’auto, prima pensaci bene. Il Belgio è purtroppo noto per essere il 27° paese più congestionato del mondo. Alcune città come Bruxelles sono anche peggio.

Viaggiare coi mezzi pubblici è molto più facile. I collegamenti sono estesi, ben mantenuti, puliti e facili da usare. I vari tipi di trasporto pubblico includono bus, tram, treni e un sistema metropolitano ben integrati, che rendono molto più facile pianificare i tuoi spostamenti.

I bambini al di sotto dei 6 anni viaggiano gratis sui mezzi pubblici, quelli sotto i 12 anni possono viaggiare gratis con certi biglietti.

Trasferirsi in Belgio : il trasloco

Se stai per trasferirti in Belgio – sarai il benvenuto in uno dei paesi più accoglienti al mondo! Siccome il paese è economicamente stabile e con una vasta gamma di opportunità, le compagnie di trasporti ricevono comunemente offerte di clienti che vogliono trasferirsi in Belgio. Se scegli una compagnia di traslochi con una reputazione internazionale, saranno molto abituati alla strada e alle regolamentazioni richieste dal governo per entrare.
Puoi portare i tuoi mobili in Belgio senza pagare tasse, dimostrando che li hai posseduti da almeno sei mesi prima di entrare. Puoi anche portare una motocicletta o una macchina, se puoi dimostrare di averla posseduta per almeno sei mesi, di aver pagato le tasse relative all’acquisto, sempre che i veicoli rispettino gli standard di sicurezza del Belgio.
C’è molta burocrazia legata al trasloco e al trasferimento di beni in Belgio, spesso in cambiamento, quindi assicurati di restare aggiornato con i regolamenti più recenti

Sia che tu scelga le nostre soluzioni “Load & Go” o “EasyMoves“, European Moving ti aiuterà a traslocare. Saremo in grado di fornirti consigli su una vasta serie di problemi di trasloco che potresti non aver mai incontrato prima.